Nuova formazione per i King Crimson?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Mer Apr 20, 2011 4:00 pm

Sì, io mi diverto a fare ipotesi ma il Maestro è imperscrutabile... in effetti, Fripp è probabilmente l'artista che comunica di più con il suo pubblico, solo che si esprime per sillogismi assai criptici, che mi lasciano sempre nel dubbio... il massimo lo raggiunge quando parla del guitar craft, hai presente? lì mi perdo del tutto: premesse, assiomi, deduzioni, postulati, corollari e via dicendo... Very Happy
Comunque, continuando con le ipotesi, può anche darsi che sia iniziata una lunga fase di King Crimson Projekcts, e che l'eventuale rifondazione dei King Crimson veri e propri si realizzerà (se mai si realizzerà) fra parecchio tempo (Fripp dice sempre che deve manifestarsi quello che lui chiama Spirito dei King Crimson, che lui assicura essere indipendente dalla propria volontà)... dico questo perchè nella mail informativa che ho ricevuto dalla DGM c'è scritto che A Scarcity of Miracles è il primo di una serie di King Crimson Projekcts... quindi può darsi che Fripp voglia esplorare per un po' di tempo questa opzione, che "ha il gene dei King Crimson ma non è del tutto King Crimson".
Tra l'altro, perchè si parla di King Crimson Projekct e non semplicemente di Projekct? Qual è la differenza? I Projekct, se non sbaglio, erano definiti come laboratori di ricerca in cui sviluppare idee da utilizzare poi con i King Crimson, ed erano composti da porzioni della band (a parte il Projekct X) che improvvisavano dal vivo o in studio. In questo caso, invece, abbiamo canzoni, quindi musica scritta... forse si nominano i KC perchè tutta la formazione (futura) partecipa al Projekct? Ma anche nel caso del Projekct X è stato così, eppure si parlava semplicemente di projekct, senza nominare i KC Exclamation
Boh... non se ne esce, mi arrendo! bom
In ogni caso, anche a me il brano Scarcity m'acchiappa sempre più! Basketball
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Starless il Mar Apr 26, 2011 1:13 am

sassofono??
si torna all'anitco!!! Very Happy Very Happy

ps: ma A Scarcity of miracles dove l'ascoltate?

_________________
.......synchronized in sharp focus, tuned with space and time........
avatar
Starless
Admin

Messaggi : 609
Data d'iscrizione : 12.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://kingcrimson.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Godber il Gio Apr 28, 2011 8:14 am

Starless ha scritto:sassofono??
si torna all'anitco!!! Very Happy Very Happy

ps: ma A Scarcity of miracles dove l'ascoltate?

http://www.dgmlive.com/ Very Happy
avatar
Godber

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 04.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  EruditeEyes il Ven Apr 29, 2011 10:56 am

Impossibile provare a comprenderlo...
(dovrebbero far studiare il suo inglese ad un corso avanzato di lingua...)
E mi verrebbe da fargli una domanda: " caro Fripp (e qui già se ne sarebbe andato... Laughing ) non pensi di aver trovato in giro musicisti più crimson dell'ultimo corso dei KC ?" (O forse è lo spirito dei KC che li chiama a sé..?) aiuto... cyclops

Sulla vera "anima" dei KC ho però una risposta provocatoria, per lo meno nella sua incarnazione, se non nello spirito: il mellotron...

Comunque attendo con ansia. Evitando di usare internet, pensate che mai possa arrivare in cd in Italia ??

avatar
EruditeEyes

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 19.11.08
Località : Siena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  _Ozzy il Ven Apr 29, 2011 7:10 pm

La canzone in anteprima (e mi sono fatto una violenza inaudita ad ascoltarla giacchè evito sempre le prelisten) è assolutamente magnifica.
Lontano una galassia da "Power to believe" e dalle ultime cose, ma è decisamente godibile e seppur disarmante.

Io fremo per maggio.
avatar
_Ozzy

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Sab Apr 30, 2011 12:13 pm

Complimenti per il nick _Ozzy. Lui è un grande fan dei primi Crimson!
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  alberto il Ven Mag 27, 2011 4:10 pm

Assolutamente deludente, canzone stanca da musicisti poco ispirati e svogliati.... il nuovo cantante chitarrista faceva bene a continuare a fare quello che faceva prima, non ha assolutamente abbastanza talento per far parte dei Kc. Spero l'album non sia tutto così, per uno come me che adora lavori come Larks', Discipline, The Power To Believe, è una delusione completa. Anni luce indietro rispetto alle ultime cose.

Dispiace dirlo, da un fan come me di Fripp, è (era?) il mio musicista preferito de sempre, ma adesso i KTU di Try Gunn e i suoi lavori con altri e del fido Mastelotto o di Belew sono 100 volte più crimson di sta roba da pensionati. A ridatece i suoni industriali di The Power to Believe!!!!

Fripp anzichè sto Jakko o come diamine si scrive, perchè non chiamare il cantante dei TOOL? quello dei Mars Volta? quello dei Porcupine Tree? perchè rinunciare alle percussioni elettroniche e ai tipici riff taglianti? Spero si ripigli..... sta messo male
avatar
alberto

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 16.07.08
Età : 34

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Lun Mag 30, 2011 4:19 pm

Ciao, nonostante il disco di Jakko, Collins e Fripp non sia ancora uscito, ne è stata pubblicata una recensione sul sito All About Jazz (immagino sulla base di una copia per la stampa).
La recensione, piuttosto positiva, la trovate a questo link: http://www.allaboutjazz.com/php/article.php?id=39550
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Mer Giu 01, 2011 1:03 pm

A Scarcity Of Miracles è uscito. Io l'ho appena ordinato, dovrebbe arrivarmi la settimana prossima.
Sul sito dove ho fatto l'ordine (Amazon.co.uk) ci sono già alcuni pareri... per adesso i giudizi sono discordanti: c'è chi lo giudica noioso, chi bello e chi bellissimo... vedremo... però sono impaziente!
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Ven Giu 03, 2011 12:10 pm

alberto ha scritto:
Fripp anzichè sto Jakko o come diamine si scrive, perchè non chiamare il cantante dei TOOL? quello dei Mars Volta? quello dei Porcupine Tree? perchè rinunciare alle percussioni elettroniche e ai tipici riff taglianti? Spero si ripigli..... sta messo male


Però se riesce ancora a tirare fuori dal cilindro assoli come questo



tanto male non è messo, secondo me Wink
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  alberto il Dom Giu 12, 2011 9:29 pm

Non intendevo che in generale non sia più capace di grandi performance, Fripp è sempre Fripp, però anche ora che ho ascoltato interamente il nuovo progetto non sono per niente convinto.

1) I ProjeKct servivano in origine a sperimentare nuove vie per gli album dei Crimson, così è stato, penso soprattutto a quanto ho apprezzato i projeKct soprattutto 2 & 3 e poi quanto è stato innovativo The Power to Believe. Questo ultimo progetto di innovativo non ha nulla anzi, sembra un sylvian/fripp scadente. Jakko non è all'altezza di un Belew, ripeto, se ha in mente di cambiare cantante ne trovi di meglio, se invece intende iniziare un processo di senilità e di juke box a base di ripescaggi anni'70 ha trovato il compare adatto ma così facendo butta nel cesso 40 anni di avanguardia. Poi vorrei santire Jakko alle prese con Elephant Talk, Vrooom o Level 5....

2) Ormai sono arrivato alla conclusione che gli ultimi King Crimson erano trainati dal duo Mastelotto/Gunn che si sono dimostrati nel tempo due allievi disciplinati e creativi nella linea indicata dal Maestro. I progetti TU e KTU ad esempio sono più crimson di sta roba dalla voce mielosa e dai suoni ambientali senza nemmeno lo spirito ascetico che i soundscapes sanno dare in altri contesti. Se Fripp intende produrre ancora lavori di qualità dovrebbe trovare compagni di strada in grado di stimolarlo ad andare oltre come avvenne appunto con Gunn, Mastelotto e il tour coi TOOL del 2001.

3) Aldilà delle aspettative Harrison sta deludendo. Nel live del 2008 non da grande prova di se ed anzi smerda diverse parti di Mastelotto con continui passaggi pestati che coprono i loop elettronici e i pad che Pat si sforza di far andare al meglio. Harrison è troppo classico ed inquadrato nel suo stile. Qua fa il suo lavoro senza dare grandi prove. Per ora è il peggiore batterista secondo solo a Wallance. A sto punto poi per usare un set acustico era meglio richiamare (o almeno provarci) Bruford, visto che una delle cause dello scisma era appunto il fatto che BIill non voleva più usare i pad mentre Fripp all'epoca (2000) considerava le percussioni elettroniche indispensabili. Che è successo nel mentre? Sulla via di Damasco ha avuto una nuova illuminazione oppure come credo è semplicemente invecchiato?
avatar
alberto

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 16.07.08
Età : 34

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Lun Giu 13, 2011 5:40 pm

In parte son daccordo. Sopratutto riguardo a Trey Gunn fondamentale in "The Power to Believe" e grandissimo con i KTU (Mastellotto invece mi appassiona un pò meno...).
Però mi sembra un pò ingeneroso considerare "A Scarcity of miracles" come un banale disco di lounge perchè per me un certo profilo sperimentale comunque l'ha. Certo non nella direzione degli ultimi KC ma piuttosto più verso certo British jazz . Magari, come dici tu, Fripp è invecchiato o magari è in una fase in cui preferisce altre sonorità e, forse, un ritorno ad una musica più autenticamente inglese (penso anche che, magari ascoltando i primi album dei KC per le nuove masterizzazioni, li abbia anche rivalutati un pò, sopratutto Lizard).
Certo se dovessero fare un tour non mi immagino proprio Jakko alle prese con Elephant Talk così come Belew non ha mai cantato Islands.
Sui batteristi poi è anche molto una questione di gusti; io sono un pò più tradizionalista e devo dire che, nel contesto di questo Projekct, Harrison (insieme a Levin) non mi dispiace affatto. Certo Bruford sarebbe il top...
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Mar Giu 14, 2011 12:29 pm

Secondo me Fripp ha considerato esaurite le possibilità di sviluppo dell'ultima line-up dei Crimson, che sicuramente ha dato buoni frutti ma che cominciava a mostrare un po' la corda (soprattutto la collaborazione con Belew).
Ascoltando i projekcts precedenti, io vedo sì un approccio sperimentale, ma che il più delle volte si risolve in esercizi di stile non del tutto convincenti, in un'esibizione di virtuosismo in cui troppo spesso, a mio avviso, manca la scintilla creativa... per dirla in breve, secondo me stavano andando verso una sorta di manierismo, e Fripp se ne è reso conto. Anche gli ultimi due album di studio, in fondo, ripropongono molte variazioni su temi già consolidati, come i due nuovi capitoli di Larks' (n. IV e Level Five), Frakctured, Elekctrik, che sembra una riproposizione appena variata di Construkction of Light.
Ma soprattutto, l'aspetto secondo me drammaticamente carente nei due ultimi capitoli di studio sono le canzoni, che in precedenza erano sempre state di ottima fattura, in qualsiasi incarnazione del re. Brani come Facts of Life, Happy With, Prozakc Blues, Oyster Soup, Eyes Wide Open, ecc. sono troppo inferiori anche solo a quelli di Thrak (pensiamo a One Time, Dinosaur, Walking On Air, Sex Eat Sleep, Inner Garden...)... per non parlare delle formazioni precedenti.
Insomma, io gli ultimi Crimson li giudico così: tanto mestiere, grande classe, ma ispirazione un po' carente e una certa tendenza a ripetersi.
Personalmente, trovo più interessanti e ispirate le cose che Fripp ha fatto in ambito soundscapes (A Blessing Of Tears, Love Cannot Bear, At the End of Time), o le collaborazioni recenti con Eno (The Equatorial Stars) e Travis (soprattutto il Live at Coventry Cathedral).
L'album con Jakko e Collins io lo vedo come un tentativo di uscire dall'impasse precedente cambiando completamente direzione, guardando al passato più che al futuro, e portando in ambito Crimson il bagaglio artistico sviluppato con i soundscapes. Non so come si evolverà questa idea, ma la trovo molto stimolante. Capisco anche che la cosa possa far inorridire alcuni fans - parecchi infatti la pensano come Alberto - ma per me questo disco è una vera boccata d'ossigeno.
Ciao!
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Mar Giu 14, 2011 1:53 pm

Vi segnalo questa bellissima recensione di A Scarcity Of Miracles scritta da Stefano Fasti, giornalista musicale e moderatore della lista kingcrimsonitalia:

http://www.storiadellamusica.it/Jakszyk,_Fripp,_Collins_-_A_Scarcity_Of_Miracles_-_A_King_Crimson_ProjeKct_%28Discipline___Panegyric,_2011%29.p0-r4037
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Mar Giu 14, 2011 5:54 pm

Ok vedo che abbiamo tre, rispettabilissime, opinioni differenti su questo disco: quella di alberto decisamente negativa, quella di Nigel molto positiva (mi sembra di aver capito così) e la mia che è un pò una via mediana fra le due.
Piuttosto, dal mio piccolo di fan dei Crimson (che li ha sempre ritenuti il miglior gruppo rock di sempre, in qualsiasi loro incarnazione), mi chiedo e chiedo umilmente a Mr. Fripp:
So che Ella ha avuto parole di elogio per questo disco tanto da concedergli il sacro emblema Crimsoniano (superando così il suo famoso "quality control") e non credo che lo abbia fatto solo per dare un tardivo contentino a Mel Collins (che poderosamente sostituì Mac Donald quando la prima formazione era andata a pezzi) o a Jakko (che l'ha diligentemente sostituita nella 21st Century Schizoid Band riprendendo un repertorio che Ella non voleva più suonare). Nè tantomeno credo che sia stata solo una bieca operazione commerciale per vendere più copie a tutti quelli che il "Power to Believe" in un ritorno del Re Cremisi non l'hanno mai perso.
E allora perchè non dare uno sviluppo a questi interessanti soundscapes vocali con un tour (che, possibilimente, faccia tappa anche in Italia) per poi magari registrare qualche bel live che, come lei ben sa, sono stati sempre la migliore testimonianza della sua musica, spesso anche migliore degli album di studio?
La prego di pensarci bene; ora che abbiamo assaggiato l'antipasto vogliamo assaporare tutto il menù!

p.s.: In alternativa potrebbe sempre fare una telefonatina ad Adrian Belew...

Mi sà che mò la traduco e gliela mando via mail stà richiesta... tongue
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Nigel il Mar Giu 14, 2011 6:21 pm

mrsalzano ha scritto:Ok vedo che abbiamo tre, rispettabilissime, opinioni differenti su questo disco: quella di alberto decisamente negativa, quella di Nigel molto positiva (mi sembra di aver capito così) e la mia che è un pò una via mediana fra le due.

E allora perchè non dare uno sviluppo a questi interessanti soundscapes vocali con un tour?

In effetti, leggendo sul web le reazioni dei fans, mi pare che ci siano pareri molto diversi, per cui direi che, nel nostro piccolo, siamo un campione rappresentativo dell'accolgienza che l'album sta ricevendo. Smile
Per quanto riguarda la mia posizione, direi che lo considero un album soddisfacente, al di sopra delle mie aspettative. Non certo un capolavoro, ma un bel disco, che va in una direzione che mi intriga molto.
Spero anch'io che facciano almeno qualche concerto... nei giorni prossimi Fripp dovrebbe aggiornare i diari, che attualmente sono fermi ai giorni precedenti l'uscita del disco, e forse ne sapremo qualcosa di più.
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Mer Giu 15, 2011 11:57 pm


Recensione (positiva) di Ernesto Assante che parla anche del nuovo album di Davis Sylvian (Died in the wool)
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  mrsalzano il Sab Giu 18, 2011 5:44 pm

A SCARCITY OF MIRACLES entra al 55° posto nella classifica dei dischi più venduti in Italia (un posto avanti al GREATEST HITS di Bon Jovi Wink )
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 42
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova formazione per i King Crimson?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum