Il Re torna sulla strada?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il Re torna sulla strada?

Messaggio  beppe il Sab Lug 16, 2011 10:36 pm

Dal diario del Re ( http://www.dgmlive.com/diaries.htm?entry=19888 )

08.54

Bredonborough.

In the night: serious consideration about returning King Crimson to the road. I note, this consideration was in dreamland.

beppe

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  mrsalzano il Dom Lug 17, 2011 7:45 pm

Prende anche per il c... adesso Rolling Eyes
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 43
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  Nigel il Lun Lug 25, 2011 1:25 pm

Nei diari di qualche giorno fa, Fripp ha scritto una frase di questo tipo (più o meno): King Crimson attualmente vive nel regno della non esistenza.
Non molto incoraggiante, eh? Neutral
Ha anche spiegato che questa non esistenza è dovuta principalmente alla rimasterizzazione dei vecchi album: infatti, anche se la maggior parte del lavoro viene svolto da Wilson, l'attenzione del nostro è costantemente rivolta al passato, almeno per quanto riguarda i King Crimson, e questo gli impedisce di pensare al gruppo in una prospettiva futura.
Fripp ha anche scritto che i King Crimson, in questo momento, avrebbero un potenziale commerciale ottimo (ha appena ricevuto una richiesta per un ampio tour) ma, purtroppo, le condizioni in cui si svolgerebbero i concerti - cioè davanti a orde di spettatori indisciplinati e vocianti, armati di videocamere e videofonini - gli rende totalmente sgradita, e quindi inattuabile, questa eventualità. Crying or Very sad
Che dire? La rimasterizzazione del repertorio durerà ancora parecchio per cui, se le cose stanno veramente così, mi sa che un ritorno imminente dei Crimson ce lo scordiamo. Inoltre, il problema del pubblico indisciplinato e audio/videoregistrante è irrisolvibile in qualsiasi contesto rock, quindi il Re potrebbe anche rimanere relegato per sempre nel regno della non esistenza..... a meno che Fripp non stia pensando ad un futuro esclusivamente di album in studio per la band, senza alcuna attività live.
Che ne pensate?

avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  mrsalzano il Lun Lug 25, 2011 2:40 pm

Io mi auguro che magari Fripp valuti la possibilità di un tour invernale con Jakko e Collins non in megastadi ma in ambienti più piccoli e raccolti (teatri, auditorium, chiese sconsacrate) con l'obbligo di consegnare cellulari e foto/videocamere all' ingresso Very Happy . Tra l'altro si potrebbero celebrare anche i quarant'anni di ISLANDS. Se poi non vuole più suonare in pubblico AMEN ce ne faremo una ragione. Di un ritorno dei King Crimson con Belew e gli altri ci ho sempre creduto poco, orami Belew e Levin con i loro trii se la cavano benissimo anche senza Fripp per cui.... Comunque visti i buoni ritorni dei Van Der Graaf e degli Yes in questo anno sono daccordo che il momento sarebbe favorevole. SPEREM Wink
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 43
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  exiles73 il Mar Lug 26, 2011 3:45 pm

Io non capisco quest'avversione a colro che filmano in audio e video.Capisco del pubblico indisciplinato;ma allora se vuole così,faccia pubblicare dalla DGM anche dei video dei concerti più significativi con interviste,prove e documentari.Anche su YOU TUBE circola quasi niente.Il concerto video del 2008 con Gavin Harrison in video lo pubblichino,non vi sembra?Io adoro e rispetto Robert Fripp,ma credo che abbia delle forti manìe.

exiles73

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 27.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  Nigel il Mer Lug 27, 2011 12:26 pm

Fripp sta diventando sempre più insofferente verso questi aspetti dei concerti rock (foto, filmati, chiasso, ecc.)... dice che gli impediscono di concentrarsi sulla musica... lui vorrebbe un pubblico immobile e attento, sul tipo dei concerti di musica classica. Nelle note del disco At The End Of Time scrive che per lui l'ideale è il pubblico estone: silenzioso e concentrato sulla musica. E allora speriamo almeno che faccia qualche data in Estonia, pubblicando poi un album live... oppure potrebbe fare come per il Live At Coventry Cathedral, che fu eseguito davanti ad un ristretto numero di invitati (amici e giornalisti), dandone comunicazione sul sito solo a concerto avvenuto... così sarebbe sicuro della "qualità" del pubblico, e noi avremmo la nostra registrazione live da ascoltare. Ma mi andrebbe bene pure un live senza pubblico, tipo i Pink Floyd a Pompei, BASTA CHE SUONINO!!! bounce
avatar
Nigel

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 30.05.08
Età : 44
Località : Roma (originario di Parma)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  martinzo il Dom Set 11, 2011 4:30 pm

Due notizie. Una buona e una cattiva. Quella cattiva è che quando sono stato in sardegna a un festival jazz in cui suonavano i soft machine, parlando con Theo Travis, lui mi ha rivelato che Fripp non ha più voglia di fare concerti e che quelli dello scorso inverno potrebbero essere stati gli ultimi. Crying or Very sad Crying or Very sad Quella buona è che mi ha anche detto che il prossimo anno è prevista l'uscita di un cd-dvd in studio con anche una piccola sezione live! Very Happy Beh, speriamo che il nostro cambi idea.
avatar
martinzo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 21.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  mrsalzano il Lun Set 12, 2011 12:15 am

Mille grazie per l'anticipazione martinzo!. Attendiamo fiduciosi... cheers
avatar
mrsalzano

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.10.08
Età : 43
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/mrsalzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  Starless il Gio Set 22, 2011 4:43 pm

martinzo ha scritto:Due notizie. Una buona e una cattiva. Quella cattiva è che quando sono stato in sardegna a un festival jazz in cui suonavano i soft machine, parlando con Theo Travis, lui mi ha rivelato che Fripp non ha più voglia di fare concerti e che quelli dello scorso inverno potrebbero essere stati gli ultimi. Crying or Very sad Crying or Very sad Quella buona è che mi ha anche detto che il prossimo anno è prevista l'uscita di un cd-dvd in studio con anche una piccola sezione live! Very Happy Beh, speriamo che il nostro cambi idea.
speriamo davvero!!

_________________
.......synchronized in sharp focus, tuned with space and time........
avatar
Starless
Admin

Messaggi : 609
Data d'iscrizione : 12.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://kingcrimson.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Re torna sulla strada?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum